Salta al contenuto principale
loading

Il Metal Becher Pierluigi de Meneghi

di Giancarlo Saran

Ci sono storie che hanno radici nella tradizione tutte da scoprire, per conservarle a futura memoria. Potrebbe essere questa la sintesi ad introdurre una indovinata iniziativa voluta dalla Ingorda Confraternita del Museto, ispirata da Matteo Guidolin, funambolico sindaco di Riese Pio X, la Città natale di Papa Giuseppe Sarto. Un prodotto “cenerentola” della mattanza suina, secondario e ultimo – per materia usata – rispetto a salami, soppresse & co.

In realtà il Museto è roba seria, come ricorda uno dei suoi migliori interpreti, Pierluigi De Meneghi, di Spresiano, un “metal becher” che, per ben due volte, si è assicurato il “Museto d’Oro” all’olimpiade suina di Riese.

“Il Museto è un insaccato che ha bisogno di tante attenzioni, molti lo sottovalutano, ma, nella mia esperienza, credo che sia quello più difficile da fare”. Un capolavoro che nobilita le parti più umili del maiale.

De Meneghi è un norcino di ritorno. La famiglia, da sempre, come nelle migliori tradizioni del Veneto rurale, aveva una o due “creature” allevate nel cortile di casa. Da papà Fausto un monito, affettuoso testamento. “Nella nostra famiglia, da sempre, abbiamo allevato almeno un maiale a stagione”.

Siamo in pieno boom economico, Pierluigi, classe 1964, insegue il sogno di un nordest che lo faccia decollare verso un benessere migliore, senza prendere le rotte di quell’emigrazione che ha fatto sognare generazioni con la valigia verso mondi altrove.

La vita è un rollercoaster, per dirla in chiave rock, cioè una montagna russa, fatta di saliscendi ed imprevisti, che devi saper affrontare, restando in sella.

Ecco allora che, nel 2015, Pierluigi, da sempre operativo in un’azienda metalmeccanica, affronta un percorso di preparazione gestito dalla regione Veneto per avviare una PPL, ovvero una piccola produzione locale, qualità e garanzie nel rispetto della tradizione.

Si apre un altro mondo. Il metal becher (macellaio con precedenti metalmeccanici) sa cosa vuole e seleziona alla…

L'articolo completo è a tua disposizione nell'Archivio PDF online di Taste Vin.

Vai all'Archivio

...

Vuoi ricevere la rivista Taste Vin?

Scrivici