Salta al contenuto principale
loading

Paola Caenazzo: racconti di vita

di Sergia Jessi

Padova–Atene andata e ritorno. Identità in movimento non è semplicemente una mostra di pittura ma il racconto per immagini di una vita: ricerca di senso dell’esistenza tanto da rendere il significante significato.

L’esposizione si snoda secondo un principio di circolarità della vita in cui l’inizio è già raggiungimento e la fine il nuovo che avanza. Siamo accolti da un nudo dormiente che da subito implica l’indeterminazione fra sogno e realtà. Segue un enigmatico ritratto Ragazza con camicia azzurra dove la modella è chiusa entro un mondo interiore nel quale anche a noi è dato accedere nella ricerca dell’ego perduto. Ora ci inoltriamo in una successione di stanze silenti connesse l’una all’altra, le porte e le finestre sono aperte in una concatenazione geometrica che ci conduce verso fondi luminosi. Il colore tendenzialmente monocromo si anima nelle più varie sfumature dal blu sino all’azzurro cielo, dal marrone sino al giallo girasole. Rari oggetti del quotidiano popolano questi ambienti, un’essenzialità senza sbavature in cui tutto parla dell’uomo.

Usciti all’aperto la veduta urbana colpisce per la sua sostanzialità, case, palazzi, torri sono puri volumi che si compenetrano l’uno nell’altro. La presenza umana è suggerita da antenne televisive, vasi con piante, tende da sole. La luce del meriggio è calcinante ed elimina le ombre. Un cromatismo del silenzio e dell’interiorità. Sicuramente un richiamo a cogliere l’essenza dell’essere là dove la bellezza non è fine a se stessa ma è virtù e verità. Questa è la Grecia di Paola Caenazzo fin dall’antichità culla del pensiero umano.

Il ritorno in Italia dopo la lunga riflessione greca è recupero delle proprie radici, immersione nella vita popolare della sua terra, confronto tra memoria e contemporaneità.

Padova vanta una storia ultramillenaria e ha mantenuto intatti molti luoghi tra cui Piazza delle Erbe, dei Frutti, dei Signori fra loro strettamente connesse e lo stupendo Prato della Valle; ha...

...

L'articolo completo è a tua disposizione nell'Archivio PDF online di Taste Vin.

Vai all'Archivio
P