Salta al contenuto principale
loading

Il Prosecco DOC sempre più digitale

di A.P.

“Accanto alle attività destinate al settore Ho.Re.Ca. Italiano, che abbiamo cercato di sostenere con una campagna di comunicazione social -commenta il direttore del Consorzio di tutela del Prosecco Doc, Luca Giavi - grande impegno per supportare i nostri produttori è stato profuso in questi ultimi mesi dal nostro ente sul fronte dei media, degli influencer e degli operatori del settore sia italiani che esteri, anche grazie all’appoggio delle nostre Case Prosecco dislocate nel Regno Unito, negli USA, in Germania e in Cina, al coinvolgimento dei nostri Brand Ambassador e partner storici di Canada e Giappone. I tempi ci hanno imposto di intervenire con una comunicazione più digitale, impiegando i nuovi canali, ideali per restare in contatto in questo momento così complicato. Ciò nella speranza di veder confermato l’interesse verso la nostra denominazione, perché mai come ora risulta determinante il restare connessi condividendo interessi, esperienze e passioni”.

Nell’ottica di supportare le aziende associate, il Consorzio ha infatti lavorato alacremente in questo periodo di lockdown generale, in particolare adoperandosi per la creazione di una nuova sezione del sito www.prosecco.wine per favorire l’e-commerce delle cantine associate e facilitare il contatto diretto degli utenti con le aziende stesse.

Sono numerose le attività virtuali già avviate nei principali mercati di sbocco del Prosecco DOC. Grazie alla collaborazione con le varie Case Prosecco, ovvero le sedi distaccate del Consorzio operative in Regno Unito, Stati Uniti d’America, Germania e Cina, hanno avuto luogo Webinar per dare voce ai produttori e live tasting con influencers negli Stati Uniti d’America; degustazioni virtuali con i brand ambassador e in partnership con riviste specializzate in UK; virtual editorial tours per incontrare i giornalisti di varie testate tedesche e seminari per studenti del settore food & beverage in Germania; corsi di formazione online per il settore horeca...

L'articolo completo è a tua disposizione nell'Archivio PDF online di Taste Vin.

Vai all'Archivio

...

Vuoi ricevere la rivista Taste Vin?

Scrivici