Salta al contenuto principale
loading

Carpenè Malvolti: 150 anni di valori

di M. T.

Una missione perseguita da 150 anni; tanti ne sono già passati da quando Antonio Carpenè diede i natali a quella che sarebbe poi divenuta una delle più stimate Cantine Italiane, l’attuale Carpenè Malvolti. Una tappa traguardata con l’innata lungimiranza della Famiglia Carpenè, che ha contribuito in modo determinante allo sviluppo ed all’affermazione della produzione vitivinicola nazionale a livello mondiale.

Una storicità, sempre proiettata al futuro, conquistata attraverso una forte identità imprenditoriale - basata sulla cultura scientifica, sulla ricerca e sull’innovazione - ed una sempre attenta interpretazione dei mutamenti sociali ed economici per anticiparne le relative dinamiche.

Oggi è Etile Carpenè, IV Ge- nerazione, il “Testimone” di que- sta affascinate Storia vissuta gior- no dopo giorno, generazione dopo generazione. A cavallo di due millenni e di tre secoli, con oltre 54 mila e 750 giorni ed un milione e 314 mila di ore vissute tra sogni, ricerca, innovazione ed intenso lavoro per produrre Spumanti e Distillati, nel rispetto delle proprie radici e sempre animati da quella passione insita dell’essere Carpenè, che sin dalle origini portò Antonio a valorizzare le uve coltivate nel Territorio della Marca Trevigiana.

Un anniversario, quindi, che racconta come la dinastia Car-penè, rappresentata dall’attuale Presidente Etile Carpenè - rimasta inscindibilmente legata alle sue origini ed al suo Territorio nonché sempre in mano alla medesima Famiglia - sente tutta la responsabilità storica di far parte del “patrimonio imprenditoriale” nazionale e di contribuire anch’essa costantemente alla Storia del nostro Paese.

Verosimilmente una “bandiera” dell’Italia Unita; nei fatti una delle Imprese Storiche Italiane, che rappresentano l’eccellenza produttiva del nostro Paese. Al Presidente Etile - onorato ed onerato dei valori storici e fondanti ereditati - il privilegio di condurre l’Impresa a questo traguardo nonché l’impegno di “condividere la...

...

L'articolo completo è a tua disposizione nell'Archivio PDF online di Taste Vin.

Vai all'Archivio
P